I prezzi in fotografia

Il fotografo professionista si trova spesso davanti al dilemma di attribuire un prezzo alla sua prestazione all’interno di un mercato regolato dalla legge della domanda e dell’offerta.
A tutti piacciono le fotografie, ma quando si tratta di dover pagare per usarle il discorso si complica. Quanto vale il suo lavoro? Quali sono le variabili da tenere in considerazione nella determinazione dei prezzi? Poi, il fotografo conosce bene le spese necessarie per sostenere la sua attività?
Diventa necessario comprendere che un servizio fotografico consiste tanto nel tempo impiegato a realizzarlo, quanto nei diritti d’uso che si accompagnano alle immagini prodotte.

Roberto Tomesani è fondatore e coordinatore generale di TAU Visual.
Esercita diverse mansioni tecniche e legali inerenti agli studi di settore e componente del comitato per lo sviluppo e la tutela dell’offerta legale di opere digitali presso AGcom.
E’ coordinatore dei corsi di fotografia dell’Istituto Europeo di Design di Milano.